“Sulla distribuzione delle risorse per il rinnovo dei bus di Trasporto pubblico locale serve chiarezza”, con questa motivazione il vicepresidente del Consiglio regionale della Basilicata, Mario Polese di Italia Viva ha depositato una interrogazione al fine di conoscere e comprendere le motivazioni per le quali la Giunta Regionale con delibera numero 5 del 12 gennaio 2021, in tema di investimento per il rinnovo del parco veicolare su gomma dei servizi di trasporto pubblico locale, ha ripartito le somme computando il numero complessivo di autobus della singola impresa esercente servizi comunali e urbani aventi classe di emissione euro 1, euro 2, euro 3 senza tener conto dell’anzianità media espressa in anni degli autobus da sostituire.

  “Premesso che le istituzioni dovrebbero governare le emergenze prima che le situazioni degenerino, soprattutto quando le questioni sono prevedibili, mi auguro che le parole dell’assessore alla Salute della Regione Basilicata, Rocco Leone, siano supportate dai fatti conseguenti. Intanto la mozione consiliare proprio sul tema presentata da Italia Viva lo scorso 13 gennaio continua a essere ignorata”.

Pagina 1 di 83

 


 



 

Facebook
Instagram
Twitter
Youtube MarioPolese

 

 

 



 

© 2017 @mariopolese